USMI

Parole come pietre, «disinquinare i pozzi dell’odio»

Parole come pietre, «disinquinare i pozzi dell’odio»

Con un dibattito sul tema “Le parole non sono pietre”, la libreria Paoline Multimedia International ha celebrato ieri, 13 novembre, i suoi 30 anni di attività. Una tavola rotonda alla quale hanno preso parte il presidente della Federazione nazionale della Stampa Giuseppe Giulietti, il direttore di Rai News Antonio Di Bella, la giornalista della Rai Tiziana Ferrario e il direttore dell’Osservatore Romano Andrea Monda. Dalla Carta di Assisi ai richiami del Papa, dal fenomeno degli haters ai limiti dei social sono stati alcuni degli argomenti dibattuti in un «luogo – ha detto Giulietti – dove non si consuma tutto nei 140 caratteri della modernità». Il presidente della Fnsi ha ricordato i recenti atti intimidatori contro le librerie di Modena e Centocelle, «segnali di intolleranza» contro i quali serve una «cultura di pace e non di discriminazione e odio»......CONTINUA A LEGGERE

Parole come pietre, «disinquinare i pozzi dell’odio» - 75580139_3067546713316109_1403599955192446976_o_8c294ca7cdf773bcf6a460ff0fe398de
Parole come pietre, «disinquinare i pozzi dell’odio» - paoline_multimedia_1_bb48aeb0131848e503ddf59c725617c7
Parole come pietre, «disinquinare i pozzi dell’odio» - 74370645_3067586446645469_1893021567449825280_o_189ed9e46aea5cabe61979d84b0a6483
UFFICIO PER LA VITA CONSACRATA
Telefono 0669886217
Fax 0669886546
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Copyright 2019 - Tutti i diritti riservati -
Progetto di comunicazione integrata Nova Opera